TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

  1. DISPOSIZIONI GENERALI

1.1 Le seguenti Condizioni Generali di Vendita regolano l’offerta e la vendita di prodotti e servizi degli utenti sul sito-web TastingTrip, accessibile mediante l’url: https://www.tastingtrip.it/.

1.2 Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano alla vendita di prodotti e servizi con esclusivo riferimento agli acquisti effettuati sul sito conformemente alle disposizioni disciplinate dal 1. Capo I, Titolo III (artt. 45 e ss.) del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del Consumo) e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico, da parte di LIVE MET CONSULTING S.R.L.(Start-up costituita a norma dell’art.4 comma 10 bis del decreto legge gennaio 2015 n.3), con sede legale in Via Filippo Turati 130/F Caltanissetta 93100 (CL), CF/P.IVA 0256170851, Numero REA CL 116945 ed unità locale in Via Benedetto Croce 62 Castellanza 21053 (VA).

1.3 Gli utenti sono tenuti a prendere visione delle presenti Condizioni Generali di Vendita prima di accedere ai prodotti offerti dal sito, tenendo presente che le stesse si intendono generalmente ed inequivocabilmente accettate al momento dell’acquisto.

Si riserva di modificare le stesse unilateralmente e senza alcun preavviso. Eventuali modifiche e/o nuove condizioni saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione su sito. Per questo motivo gli utenti sono invitati ad accedere al sito e a consultare le condizioni di vendita nell’apposita sezione, prima di procedere con l’acquisto, e prendere visione della versione più aggiornata delle Condizioni Generali di Vendita in vigore al momento dell’invio dell’ordine, e possono eventualmente scaricarle e conservarne una copia.

1.4. Le presenti Condizioni Generali di Vendita non disciplinano la vendita di prodotti e/o la fornitura di servizi da parte di soggetti diversi da TastingTrip che siano presenti su sito, tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali. Prima di effettuare transazioni commerciali con tali soggetti è necessario prendere visione ed accettare le loro condizioni di vendita, che non ricadono sotto il controllo o la responsabilità di TastingTrip.

  1. CHI PUO’ EFFETTUARE ACQUISTI SUL SITO-WEB

2.1 Con riferimento ai cittadini italiani, le vendite sul sito-web sono riservate solo a coloro i quali abbiano compiuto 18 anni di età. L’acquirente che non sia cittadino italiano può acquistare sul sito nel rispetto della propria legge nazionale. Se non esiste nessuna legislazione a questo riguardo, è necessario avere almeno 21 anni. In ogni caso TastingTrip è esonerata da qualsiasi responsabilità nell’ipotesi in cui abbia effettuato acquisti sul sito senza rispettare la propria legge nazionale in tema di limiti di acquisto per ragioni di età o di altro genere.

2.2 TastingTrip si riserva il diritto di rifiutare o cancellare ordini che provengano:

  1. da un utente con cui essa abbia in corso un contenzioso legale;

  2. da un utente che abbia in precedenza violato le presenti Condizioni Generali di Vendita e/o le condizioni e/o i termini di un contratto di acquisto con TastingTrip;

  3. da un utente che sia stato coinvolto in frodi di qualsiasi tipo e, in particolare, in frodi relative a pagamenti con carta di credito;

  4. da utenti che abbiano rilasciato dati identificativi falsi, incompleti o comunque inesatti o documenti non validi o non riconducibili alla loro persona;

  5. da utenti che non diano sufficienti garanzie di solvibilità.

In ogni caso TastingTrip si riserva il diritto di non accettare ordini riferiti a transazioni che non presentino un assoluto grado di trasparenza e di procedere eventualmente alla cancellazione dell’ordine e alla restituzione di eventuali pagamenti ricevuti.

  1. LA REGISTRAZIONE AL SITO

3.1 L’acquisto di Prodotti sul sito e-commerce è permesso agli utenti richiamati al punto precedente, ma solo dopo aver effettuato registrazione e login.

3.2 Nel completare le procedure di registrazione, l’utente si obbliga a seguire le indicazioni presenti sul sito e a fornire i propri dati personali in maniera corretta e veritiera. Nel caso in cui provi ad effettuare la registrazione un cittadino italiano di età inferiore ai 18 anni il sistema non permetterà di continuare la registrazione e salvare i dati e/o non verrà data conferma dell’avvenuta registrazione.

3.3 Una volta effettuata la registrazione, l’utente riceverà una mail di conferma all’indirizzo da lui fornito. La conferma dovrà essere comunicata al massimo entro 24 ore. Trascorso questo periodo, in difetto di conferma, TastingTrip sarà liberato da ogni impegno nei confronti dell’utente. La conferma esonererà in ogni caso TastingTrip da ogni responsabilità circa i dati forniti dall’utente. L’utente si obbliga ad informare tempestivamente TastingTrip di qualsiasi variazione dei propri dati in ogni tempo comunicati.

3.4 In occasione della prima richiesta di attivazione di un profilo da parte di un utente, TastingTrip attribuirà allo stesso nome e password. Quest’ultimo riconosce che tali dati identificativi costituiscono il proprio sistema di validazione degli accessi ai servizi offerti da TastingTrip ed un sistema idoneo ad identificare che gli atti compiuti mediante tali accessi saranno a lui attribuiti e avranno efficacia vincolante nei suoi confronti.

3.5 L’utente si obbliga a mantenere la segretezza dei suoi dati d’accesso e a custodirli con la dovuta cura e diligenza e a non cederli anche temporaneamente a terzi, nonché ad informare senza indugio TastingTrip in caso di sospetto uso indebito e/o divulgazione delle stesse.

L’utente accetta di tenere TantingTrip indenne da qualsiasi danno, obbligo risarcitorio e/o sanzione derivante da e/o in qualsiasi modo collegati alla violazione da parte dell’utente delle regole sulla registrazione al sito o sulla conservazione delle credenziali di registrazione.

  1. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

4.1 L’acquisto di prodotti e servizi sul sito è permesso solo ad utenti registrati.

4.2 Per concludere il contratto di acquisto di uno o più prodotti o servizi sul sito, l’utente dovrà compilare un format d’ordine e trasmetterlo a TastingTrip cliccando sul tasto “conferma ordine” dopo aver dichiarato la maggiore età e confermato di aver preso visione ed accettato le Condizioni Generali di Vendita.

4.3 L’utente riceverà una mail di conferma di ricezione dell’ordine, contenente un riepilogo dei prodotti e servizi acquistati, un riferimento al costo della spedizione ad eventuali sconti applicati, il costo totale dell’ordine ed il metodo di pagamento prescelto.

4.4 Nel caso di pagamento con PayPal e carte di credito/debito, il contratto è concluso quando lo stesso risulta andato a buon fine. L’utente riceve una mail contenente il numero di riferimento dell’ordine, un riepilogo dei prodotti e servizi acquistati, un riferimento al costo della spedizione ad eventuali sconti applicati, il costo totale dell’ordine ed il metodo di pagamento prescelto, l’indirizzo di spedizione e fatturazione. L’ordine è in fase di elaborazione. Successivamente, verificata la disponibilità dei prodotti ordinati, viene completata l’elaborazione dell’ordine. In questo caso l’utente riceverà un’ulteriore mail di completamento di elaborazione dell’ordine. L’ordine è in spedizione e verrà consegnato all’indirizzo indicato in fase di acquisto. Da questo momento non sarà più possibile apportare modifiche all’ordine.

4.5 Nel caso di pagamento con bonifico bancario, il contratto è concluso quando il pagamento risulta contabilizzato. L’utente riceve una mail contenente il numero di riferimento dell’ordine, un riepilogo dei prodotti e servizi acquistati, un riferimento al costo della spedizione ad eventuali sconti applicati, il costo totale dell’ordine ed il metodo di pagamento prescelto (bonifico bancario) e le coordinate bancarie alle quali effettuare il bonifico, l’indirizzo di spedizione e fatturazione. L’ordine è in attesa di pagamento. L’acquisto si concluderà nel momento in cui l’utente riceverà un’altra mail di avvenuto pagamento e conferma ordine. Lo stato dell’ordine diventerà in fase di elaborazione. Successivamente, verificata la disponibilità dei prodotti ordinati, viene completata l’elaborazione dell’ordine. In questo caso l’utente riceverà un’ulteriore mail di completamento di elaborazione dell’ordine. L’ordine è in spedizione e verrà consegnato all’indirizzo indicato in fase di acquisto. Da questo momento non sarà più possibile apportare modifiche all’ordine.

4.6 Si raccomanda di conservare la e-mail ricevute come prova d’acquisto.

Il format d’ordine sarà archiviato nella banca dati di TastingTrip, secondo i termini di legge, e l’utente potrà consultare lo storico degli ordini effettuati dal proprio account.

4.7 Il Titolare si riserva il diritto di trasferire, cedere, disporre per novazione o subappaltare tutti o alcuni dei diritti o obblighi derivanti dai Termini, purché i diritti dell’Utente qui previsti non siano pregiudicati.

4.8 L’Utente non potrà cedere o trasferire in alcun modo i propri diritti o obblighi ai sensi dei Termini senza l’autorizzazione scritta del Titolare.

  1. PRODOTTI OFFERTI E PREZZI

5.1 TastingTrip commercializza principalmente cubi-wine e l’offerta è dettagliata nel sito al link: https://www.tastingtrip.it/negozio/.

5.2 Il prezzo dei prodotti sarà quello indicato di volta in volta sul sito, salvo laddove sussista un errore palese. In caso di errore TastingTrip avviserà prima possibile l’acquirente consentendo la conferma dell’ordine al giusto importo ovvero l’annullamento. Non sussisterà ad ogni modo per TastingTrip l’obbligo di fornire quanto venduto al prezzo inferiore erroneamente indicato.

5.3 Tutti i prezzi dei Prodotti sono espressi in Euro (€) e si intendono comprensivi dell’Imposta sul Valore Aggiunto (IVA), a meno che non sia diversamente esplicitato. Ogni eventuale costo aggiuntivo sarà espressamente e separatamente indicato nel format d’ordine, prima che venga richiesto di procedere con il pagamento.

5.4 Il prezzo dei Prodotti può essere modificato da TastingTrip in ogni momento, senza preavviso, fermo restando che il prezzo addebitato all’utente sarà quello pubblicato sulla scheda informativa che illustra le principali caratteristiche del prodotto o servizio acquistato riepilogate nella mail di conferma dell’ordine. Non si terrà conto di eventuali variazioni (in aumento o in diminuzione) di prezzo successive alla trasmissione dell’ordine.

5.5 Eventuali sconti o promozioni possono essere applicati sui prodotti e servizi offerti sui prezzi esposti sul sito al momento della trasmissione dell’ordine.

5.6 Nel prezzo dei cubi-wine della tipologia “TastingTrip Experience” è già compresa la degustazione in diretta con l’esperto, che dovrà essere prenotata successivamente dal sito secondo le modalità riportate al momento dell’acquisto e comunque in base alle disponibilità del venditore; se non si prenota la degustazione entro 3 mesi dall’acquisto dei cubi-wine (per cause riconducibili all’acquirente) si perde il diritto alla degustazione e non verrà rimborsata alcuna somma. Se le cause della mancata prenotazione nei 3 mesi sono riconducibili al venditore, verrà comunque data la possibilità di completare l’esperienza dei mesi successivi.

5.7 Nel prezzo dei cubi-wine della tipologia “TastingTrip Selection” non è inclusa la degustazione in diretta con l’esperto. Inoltre possono essere offerti dei prodotti specifici in periodi particolari dell’anno (Natale, Pasqua, San Valentino, San Martino ecc…) o dei servizi personalizzati che saranno pubblicizzati sulla parte e-commerce del sito con esposizione dei relativi prezzi ed indicazione del contenuto incluso.

5.8 Una volta selezionati i prodotti desiderati, essi saranno aggiunti al carrello. Sarà sufficiente seguire le istruzioni per l’acquisto, inserendo o verificando le informazioni richieste in ogni passaggio del processo. I dettagli dell’ordine potranno essere modificati in ogni momento sino al pagamento.

  1. ORDINI DI ACQUISTO – INFORMAZIONI SUI PRODOTTI E DISPONIBILITA’

6.1 TastingTrip prenderà in carico l’ordine, e quindi procederà con la spedizione dei prodotti, solo dopo aver ricevuto conferma dell’autorizzazione al pagamento dell’importo totale dovuto, costituito dal prezzo d’acquisto, dalle spese di consegna, se applicate, e da ogni altro eventuale costo aggiuntivo, come indicato nel format d’ordine. Nel caso in cui l’Importo Totale Dovuto non venga pagato ovvero il buon esito del pagamento non sia confermato, il contratto di acquisto si intenderà pertanto risolto di diritto ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c.

6.2 I Prodotti resteranno di proprietà di TastingTrip fino all’invio della mail di completamento di elaborazione dell’ordine all’utente che ha effettuato l’ordine all’indirizzo mail indicato in fase di registrazione. Il rischio di perdita o danneggiamento dei prodotti, per causa non imputabile a TastingTrip, invece, sarà trasferito all’utente quando l’utente, o un terzo dallo stesso designato e diverso dal vettore, entrerà materialmente in possesso dei prodotti.

6.3. Le immagini e le descrizioni presenti nello shop riproducono quanto più fedelmente possibile le caratteristiche dei prodotti, tuttavia devono essere intese come indicative e con le tolleranze d’uso. Ai fini del contratto di acquisto farà fede la descrizione del prodotto contenuta nella mail di conferma ordine.

6.4 La disponibilità dei prodotti si riferisce alla disponibilità effettiva nel momento in cui l’acquirente effettua l’ordine. Tale disponibilità deve comunque essere considerata puramente indicativa perché può accadere, anche a causa della possibilità che più utenti acquistino contemporaneamente lo stesso prodotto, che lo stesso non sia più disponibile successivamente alla trasmissione dell’ordine di acquisto; per questo motivo è necessario attendere la successiva mail di completamento di elaborazione dell’ordine che verrà inviata dopo aver verificato il buon fine del pagamento e l’ effettiva disponibilità dei prodotti.

6.5 In ogni caso di indisponibilità del prodotto ordinato, fatti salvi i diritti attribuiti all’utente dalla legge, e, in particolare, dal Capo XIV del Titolo II del Libro IV del codice civile, l’utente sarà prontamente informato per e-mail. L’utente sarà, quindi, legittimato a risolvere il contratto, ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall’art. 61, IV e V comma, del Codice del Consumo. Nel caso in cui l’utente si avvalga del diritto di risoluzione ex art. 61, IV e V comma, Codice del Consumo ovvero in ogni caso in cui il pagamento dell’Importo Totale Dovuto sia già avvenuto, TastingTrip effettuerà il rimborso di tale importo senza indebito ritardo e, in ogni caso, entro il termine massimo di 15 giorni lavorativi dalla data di incasso. Tale importo di norma sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’utente per l’acquisto o il diverso mezzo concordato tra l’utente e TastingTrip. Eventuali ritardi nell’accredito possono dipendere dall’istituto bancario, dal tipo di carta di credito o dalla soluzione di pagamento utilizzata.

6.6 Nel caso di ordini aventi ad oggetto una pluralità di prodotti (Ordine Multiplo), qualora la sopravvenuta indisponibilità riguardi solo alcuni prodotti oggetto dell’Ordine Multiplo, fatti salvi i diritti attribuiti all’utente dalla legge, e, in particolare, dal Capo XIV del Titolo II del Libro IV del codice civile, e fatta salva l’applicazione dell’art. 7.2, TastingTrip avviserà immediatamente l’utente tramite e-mail. L’utente sarà, quindi, legittimato a risolvere il contratto, limitatamente al/ai Prodotto/i divenuto/i non disponibile/i, ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall’art. 61, IV e V comma, del Codice del Consumo. Nel caso in cui l’utente si avvalga del diritto di risoluzione di cui all’art. 61, IV e V comma, Codice del Consumo, in relazione al/ai Prodotto/i divenuto/i non disponibile/i ovvero in ogni caso in cui il pagamento dell’Importo Totale Dovuto sia già avvenuto, TastingTrip effettuerà il rimborso dell’importo dovuto in relazione a tale/i Prodotto/i, comprese le spese di consegna e ogni altro eventuale costo aggiuntivo dovuto in relazione specifica a tali prodotti (Importo Parziale Dovuto) senza indebito ritardo e, in ogni caso, entro il termine massimo di 15 giorni lavorativi dall’invio dell’ordine. L’importo del rimborso sarà comunicato all’utente via e-mail. Tale importo sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’utente per l’acquisto o tramite il mezzo eventualmente concordato tra le parti. Eventuali ritardi nell’accredito possono dipendere dall’istituto bancario, dal tipo di carta di credito o dalla soluzione di pagamento utilizzata.

  1. CONSEGNA DEI PRODOTTI ACQUISTATI

7.1 TastingTrip effettua spedizioni in tutto il territorio italiano, ad eccezione di Livigno – Trepalle e Campione d’Italia; i Servizi non sono disponibili, inoltre, per invii diretti a San Marino e a Città del Vaticano.

7.2 l primo tentativo di consegna viene effettuato indicativamente entro 4 giorni lavorativi (dal lunedì al venerdì, sabato e festivi esclusi) dalla consegna allo spedizioniere che comunque avverrà entro 4 giorni lavorativi dalla mail di completamento di elaborazione dell’ordine; i tempi di consegna variano in funzione della località di partenza e di arrivo della spedizione, in ogni caso, entro il termine massimo di trenta giorni dalla data della conferma.

7.3 Qualora non fosse possibile effettuare la consegna, l’ordine verrà inviato al deposito. In tale evenienza, un avviso preciserà il luogo in cui si trova l’ordine e le modalità con cui concordare una nuova consegna.

7.4 Qualora l’acquirente non fosse in grado di essere presente nel luogo di consegna all’orario concordato, Le chiediamo di contattarci nuovamente per concordare una nuova data di consegna o un differente destinatario o indirizzo di recapito.

7.5 Qualora la consegna non possa avere luogo per cause a noi non imputabili dopo trenta giorni dalla data in cui l’ordine è disponibile per la consegna, assumeremo che si intenda risolvere il contratto. Si procederà pertanto alla restituzione degli importi, inclusi i costi di consegna, ma con esclusione di eventuali costi addizionali derivanti dalla scelta di un metodo di consegna diverso dal metodo ordinario offerto senza ingiustificato ritardo, e, in ogni caso, entro 30 giorni dalla data di risoluzione del contratto. Il trasporto derivante dalla risoluzione del contratto potrebbe avere costi addizionali che saranno a carico dell’acquirente.

7.6 L’obbligazione di consegna è adempiuta mediante il trasferimento della disponibilità materiale o comunque del controllo dei prodotti all’utente.

7.7 Spetta all’utente verificare le condizioni dei prodotti consegnati e ritirati, dal momento che i rischi relativi ai prodotti passeranno a carico dell’acquirente a partire dal momento della consegna. Fermo restando che il rischio di perdita o danneggiamento dei prodotti, per causa non imputabile a TastingTrip è trasferito all’utente quando l’utente, o un terzo dallo stesso designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso del prodotto, si raccomanda all’utente di verificare il numero di prodotti ricevuti e che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura e lo si invita, nel suo interesse, a contattare immediatamente l’assistenza per segnalare eventuali anomalie, accettando il pacco “con riserva” (es. collo danneggiato, pacco bagnato, scotch non integro ecc…). Il ricevimento senza riserve dei prodotti, infatti, non consente all’utente di agire in giudizio nei confronti del corriere e/o di TastingTrip, nel caso di perdita o danneggiamento dei prodotti, tranne nel caso in cui la perdita o il danneggiamento siano dovuti a dolo o colpa grave del corriere stesso e fatta eccezione per la perdita parziale o il danneggiamento non riconoscibili al momento della consegna, purché in quest’ultimo caso, il danno sia denunciato immediatamente appena conosciuto. Nel caso in cui la confezione presenti evidenti segni di manomissione o alterazione, si raccomanda inoltre all’utente di darne pronta comunicazione al Servizio Clienti di TastingTrip scrivendo una mail a info@tastingtrip.it.

7.8 Nel caso in cui i prodotti ricevuti differissero da quelli ordinati, senza previa consultazione dell’assistenza clienti, si raccomanda all’utente di farne pronta comunicazione al Servizio Clienti, scrivendo una mail a info@tastingtrip.it, per valutare un eventuale rimborso o sostituzione. Resta ferma, in ogni caso, l’applicazione delle norme in materia di diritto di recesso e di garanzia legale di conformità.

  1. MODALITA’ DI PAGAMENTO

8.1 Il pagamento dei prodotti/servizi offerti sul sito può essere effettuato mediante bonifico bancario o tramite il circuito PayPal, sia tramite carta di credito o carta di debito, sia mediante un account PayPal, seguendo i passi della procedura guidata.

8.2 Al fine di garantire la sicurezza dei pagamenti effettuati sul sito tramite carta di credito o di debito e prevenire eventuali frodi, TastingTrip si riserva il diritto di chiedere all’utente, tramite e-mail o dall’area riservata, di inviare un documento valido che provi la propria identità, entro un termine di 5 giorni. In attesa del documento richiesto, l’ordine sarà sospeso.

Nel caso in cui TastingTrip non riceva tali documenti nel termine specificato ovvero riceva documenti scaduti o non validi, il contratto si intenderà risolto di diritto ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c. e TastingTrip potrà riservarsi la facoltà di cancellare l’ordine, con conseguente rimborso dell’Importo Totale Dovuto.

Nel caso di ricevimento da parte di TastingTrip di documentazione valida nel termine indicato di cui all’art. 9.3.2 che precede, i termini di consegna decorreranno dalla data del ricevimento della stessa.

I dati riservati della carta di credito o di debito (numero della carta, intestatario, data di scadenza, codice di sicurezza) sono criptati e trasmessi direttamente al gestore dei pagamenti senza transitare dai server di cui TastingTrip si serve. TastingTrip quindi non ha mai accesso e non memorizza i dati della carta di credito utilizzata dall’utente per il pagamento dei Prodotti (ciò anche nell’ipotesi in cui l’utente abbia deciso di memorizzare i dati della carta di credito sul sito per velocizzare gli acquisti successivi).

8.3 Nel caso di pagamento su sito mediante soluzione di pagamento PayPal, l’utente verrà reindirizzato sul sito www.paypal.it dove eseguirà il pagamento dei Prodotti in base alla procedura prevista e disciplinata da PayPal e ai termini e alle condizioni di contratto convenute tra l’utente e PayPal. I dati inseriti sul sito di PayPal saranno trattati direttamente dalla stessa e non saranno trasmessi o condivisi con TastingTrip. Quest’ultima non è quindi in grado di conoscere e non memorizza in alcun modo i dati della carta di credito collegata al conto PayPal dell’utente ovvero i dati di qualsiasi altro strumento di pagamento connesso con tale conto.

L’Importo Totale Dovuto sarà addebitato da PayPal all’utente contestualmente alla conclusione del contratto tramite il sito.

In caso di risoluzione del contratto di acquisto e in ogni altro caso di rimborso, a qualsiasi titolo, l’importo del rimborso dovuto all’utente sarà accreditato sul conto PayPal dello stesso, salvo diverso mezzo concordato tra l’Utente e TastingTrip. I tempi di accredito sullo strumento di pagamento collegato a tale conto dipendono esclusivamente da PayPal e dal sistema bancario. Una volta disposto l’ordine di accredito a favore di tale conto, TastingTrip non potrà essere ritenuta responsabile per eventuali ritardi od omissioni nell’accredito all’utente dell’importo di rimborso, per contestare i quali l’utente dovrà rivolgersi direttamente a PayPal.

8.4 Nel caso di acquisto in modalità abbonamento trimestrale o semestrale, i pagamenti cominciano dalla data in cui gli utenti scelgono un piano a pagamento con sottoscrizione in abbonamento o modificano un piano a pagamento già esistente. Per mantenere attivi i servizi a pagamento, la sottoscrizione dev’essere rinnovata ad ogni periodo di pagamento.

8.5 Nel caso di abbonamenti trimestrali o semestrali, l’utente pagherà l’intero importo al momento della sottoscrizione e riceverà mensilmente (entro la terza settimana di ogni mese) la selezione di prodotti prescelta.

8.6 Sottoscrivendo l’abbonamento, si accetta la selezione dei prodotti da parte di TastingTrip. In caso di preferenze esplicite nelle selezioni si prega di indicarle via mail a info@tastingtrip.it o di compilarle nell’apposito form di acquisto, seguendo le indicazioni. L’abbonamento non è soggetto a rinnovo automatico.

  1. MODALITA’ DI RECESSO

9.1 Conformemente alle disposizioni legali in vigore l’acquirente ha diritto di recedere dall’acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni (di calendario) ai sensi dell’art. 57 del D.lgs 206/2005 decorrenti dalla data di ricezione dei prodotti.

9.2 In caso di acquisti multipli effettuati dall’acquirente con un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di 14 giorni decorre dalla data di ricezione dell’ultimo prodotto.

9.3 L’utente che intendesse esercitare il diritto di recesso dovrà comunicarlo a TastingTrip tramite dichiarazione esplicita, che potrà essere trasmessa a mezzi raccomandata A/R all’indirizzo: Via Benedetto Croce 62 Castellanza 21053 (VA), prima della scadenza dei 14 giorni oppure inviando una mail all’indirizzo: info@tastingtrip.it inserendo nell’oggetto “DIRITTO DI RECESSO N. ORDINE”.

9.4 La merce dovrà essere restituita presso l’unità locale di Via Benedetto Croce 62 Castellanza 21053 (VA).

Per la restituzione del prodotto, l’utente può servirsi di un vettore a propria scelta con spese di restituzione a carico dell’utente. Deve provvedere a restituire il prodotto a TastingTrip senza indebito ritardo e in ogni caso entro il termine di 14 giorni di calendario dalla data in cui ha comunicato a TastingTrip la sua decisione di recedere, sotto la propria responsabilità. Il termine è rispettato se l’utente rispedisce il prodotto prima della scadenza del periodo di 14 giorni.

9.5 La merce dovrà essere restituita integra, nella confezione originale, completa in tutte le sue parti e completa della documentazione fiscale annessa. Dopo aver verificato quanto sopra, TastingTrip provvederà a rimborsare l’importo dei prodotti oggetto del recesso entro un termina di massimo 30 giorni.

9.6 TastingTrip effettuerà il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento scelto dall’acquirente al momento dell’acquisto, in ogni caso, l’utente non dovrà sostenere alcun costo aggiuntivo quale conseguenza di tale rimborso.

9.7 L’utente è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del Prodotto diversa da quelle necessarie per riconoscere con certezza il prodotto. Il prodotto dovrà comunque essere custodito, manipolato e ispezionato con la normale diligenza e restituito integro, completo in ogni sua parte, corredato da tutti gli accessori presenti, ancora attaccati al prodotto e integri e non manomessi, nonché privo di segni di usura o sporcizia. Il recesso, inoltre, trova applicazione al prodotto nella sua interezza. Esso non può pertanto essere esercitato in relazione a parti e/o accessori (che non costituiscano prodotti autonomi) del prodotto.

9.8 Nel caso in cui il recesso non sia stato esercitato conformemente a quanto previsto dalla normativa applicabile, esso non comporterà la risoluzione del contratto e, conseguentemente, non darà diritto ad alcun rimborso. TastingTrip ne darà comunicazione all’utente, respingendo la richiesta di recesso. Il Prodotto, qualora già pervenuto a TastingTrip, rimarrà presso TastingTrip a disposizione dell’utente per il ritiro che dovrà avvenire a spese e sotto la responsabilità dell’utente medesimo.

9.9 Nel caso in cui il Prodotto per il quale è stato esercitato il recesso abbia subito una diminuzione di valore risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per identificare chiaramente lo stesso, l’importo di rimborso sarà decurtato di un importo pari a tale diminuzione di valore. Della circostanza e del conseguente diminuito importo di rimborso TastingTrip darà comunicazione all’utente, fornendo allo stesso, nel caso in cui il rimborso sia già stato corrisposto, le coordinate bancarie per il pagamento dell’importo dovuto dall’utente a causa della diminuzione di valore del prodotto.

9.10 Nel caso in cui, ricorrendo una delle ipotesi di legge, il diritto di recesso non trovi applicazione, di tale esclusione sarà data specifica ed espressa comunicazione nella mail di conferma dell’ordine e, in ogni caso, durante il procedimento di acquisto, prima che l’utente proceda alla trasmissione dell’ordine. Si ricorda in ogni caso all’utente che, ai sensi dell’art. 59 del Codice del Consumo, il diritto di recesso è escluso, tra l’altro, nel caso in cui la vendita abbia ad oggetto:

    • prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati;

    • prodotti sigillati che non si prestano a essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute, che siano stati aperti dopo la consegna.

9.11 Non vengono sostituiti o rimborsati prodotti le cui confezioni/bottiglie siano aperte. Riferimenti legislativi: D. Lgs. 21/2014 – in attuazione della direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatori.

  1. RICHIESTA ANNULLAMENTO ORDINE

10.1 Le richieste di annullamento ordine, ovvero di recessione dal contratto prima che il prodotto venga effettivamente consegnato al cliente possono essere fatte contattando tempestivamente l’assistenza clienti tramite chat o chiamando il numero del centralino.

10.2 Le richieste di annullamento verranno accettate solo nel caso in cui il prodotto ordinato non fosse già stato affidato al fattorino per la consegna, in questo caso il cliente verrà rimborsato dell’intero importo speso mediante rimborso sul metodo di pagamento definito al momento dell’acquisto. Nel caso in cui il prodotto fosse già in mano al fattorino non sarà più possibile cancellare l’ordine. Al momento della consegna il cliente potrà rifiutare i prodotti e dovrà poi contattare l’assistenza per la richiesta del rimborso. l rimborso in oggetto sarà pari alla somma del valore dei prodotti ordinati meno il costo della consegna.

11. INTERRUZIONE E RIVENDITA DEL SERVIZIO

11.1 Il Titolare si riserva il diritto di aggiungere, rimuovere funzionalità o caratteristiche ovvero sospendere o interrompere del tutto la fornitura del Servizio, sia in via temporanea che definitiva. In caso di interruzione definitiva, il Titolare agirà come possibile per permettere agli Utenti di prelevare le proprie informazioni ospitate presso il Titolare.

11.2 Per gli utenti è vietato registrare e divulgare i contenuti proiettati o forniti in fase di degustazione, senza espresso consenso scritto da parte di TastingTrip.

12. TRATTAMENTO DEI DATI ED ALTRE PRECISAZIONI

12.1 I dati dell’acquirente sono trattati conformemente a quanto previsto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali, come specificato nell’apposita sezione contenente l’informatica ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (Privacy Policy).

12.2 Effettuando un ordine sul sito, l’utente presta il consenso a ricevere la fattura, se richiesta, solo in formato elettronico. La fattura potrà essere stampata e archiviata come originale in accordo con la Circolare Ministeriale 45/E, 19/10/2005. Per l’emissione della fattura faranno fede le informazioni fornite dall’utente, che egli dichiara e garantisce essere rispondenti al vero, obbligandosi a tenere TastingTrip indenne e manlevata da qualunque danno, comprese sanzioni emesse dalle autorità competenti, possa alla stessa derivare nel caso di mancata rispondenza al vero delle stesse.

12.3 TastingTrip non è responsabile per eventuali danni subiti dall’utente o da terzi o a cose di proprietà dell’utente o di terzi a causa di ritardi nella consegna o legati all’uso del prodotto.

12.4 Le Parti sin da ora stabiliscono che la complessiva responsabilità di TastingTrip nei confronti del Cliente per qualsiasi e tutte le rivendicazioni relative o derivanti dal presente Contratto o fondate su richieste di indennizzo o contribuzione, non potrà complessivamente eccedere l’importo pagato dal Cliente stesso per il Servizio.

13. GARANZIA LEGALE DI CONFORMITA’ COMMERCIALE

13.1 TastingTrip è responsabile per qualsiasi difetto dei prodotti offerti sul sito, ivi inclusa la non conformità degli articoli ai prodotti ordinari, ai sensi di quanto disposto dalla normativa italiana.

13.2 Se l’acquirente ha stipulato il contratto in qualità di consumatore ovvero qualsiasi persona fisica che agisca sul sito per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, la presente garanzia è valida a condizione che il difetto si manifesti entro 24 mesi dalla data di consegna dei prodotti; che l’acquirente presenti reclamo formale relativamente ai difetti entro massimo 2 mesi dalla data in cui il difetto è stato da quest’ultimo riconosciuto.

13.3 TastingTrip garantisce la conformità dei prodotti alle vigenti norme di settore. I prodotti devono venir conservati dal Cliente secondo le istruzioni fornite dal venditore e comunque in ambienti le cui condizioni igienico-ambientali siano consone rispetto ai prodotti stessi; di conseguenza, TastingTrip non risponderà per contestazioni concernenti prodotti che non fossero stati conservati da parte del Cliente conformemente a quanto sopra previsto.

13.4 Per poter usufruire della Garanzia Legale, il Cliente dovrà fornire prova della data dell’acquisto e della consegna del bene. È opportuno, quindi, che il Cliente, a fini di tale prova, conservi la fattura di acquisto, che TastingTrip gli invia, nonché il documento di trasporto ovvero qualsiasi altro documento che possa attestare la data di effettuazione dell’acquisto (per esempio l’estratto conto della carta di credito o l’estratto conto bancario) e la data della consegna.

13.5 Sono esclusi dal campo di applicazione della Garanzia Legale eventuali situazioni determinate da fatti accidentali o da responsabilità del Cliente ovvero da un uso del prodotto non conforme alla sua destinazione d’uso e/o a quanto presente nelle descrizioni del prodotto.

13.6 In caso di mancata conformità, l’acquirente che ha stipulato il contratto in qualità di consumatore avrà il diritto ad ottenere il ripristino della conformità dei prodotti senza spese, mediante riparazione o sostituzione, ovvero di ottenere un’appropriata riduzione di prezzo ovvero la risoluzione del contratto relativamente ai beni contestati e la conseguente restituzione del prezzo.

13.7 Tutti i prodotti e servizi venduti sul sito sono coperti dalla Garanzia Legale di Conformità prevista dagli artt. 128-135 del Decreto Legislativo n. 128-135 del Codice del Consumo (Garanzia Legale). La Garanzia Legale è riservata ai consumatori. Essa, pertanto, trova applicazione, solo agli utenti che hanno effettuato l’acquisto sul sito per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta. A coloro che hanno acquistato sul sito e che non rivestano la qualità di consumatori saranno applicate le garanzie per i vizi della cosa venduta, la garanzia per difetto di qualità promesse ed essenziali e le altre garanzie previste dal codice civile con i relativi termini, decadenze e limitazioni.

14. CLAUSOLA DI SALVAGUARDIA

14.1 Qualora alcuna delle disposizioni di questi Termini dovesse essere o divenire nulla o inefficace ai sensi della legge applicabile, la nullità o inefficacia di tale disposizione non provoca inefficacia delle restanti previsioni, che permangono pertanto valide ed efficaci.

14.2 In caso di mancato accordo nei termini predetti, se permesso o previsto dalla legge applicabile, la disposizione nulla, invalida o inefficace sarà sostituita dalla disciplina legale applicabile.

14.3 Fermo restando quanto sopra, la nullità, invalidità o inefficacia di una specifica disposizione di questi Termini non comporta nullità dell’intero Accordo, a meno che le disposizioni nulle, invalidi o inefficaci nel quadro dell’Accordo siano essenziali o di tale importanza, che le parti non avrebbero concluso il contratto se avessero saputo che la disposizione sarebbe stata invalida, ovvero in casi in cui le disposizioni residue comporterebbero un onere eccessivo ed inaccettabile per una delle parti.

15. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE; COMPOSIZIONE STRAGIUDIZIALE DELLE CONTROVERSIE – ALTERNATIVE DISPUTE RESOLUTION / ONLINE DISPUTE RESOLUTION

15.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono disciplinare dal diritto italiano ed interpretate in base ad esso, fatta salva qualsiasi forma imperativa prevalente del paese di residenza abituale dell’acquirente. Di conseguenza l’interpretazione, esecuzione e risoluzione delle Condizioni Generali di Vendita sono soggette esclusivamente alla legge italiana.

15.2 Eventuali controversie inerenti e/o conseguenti alle stesse dovranno essere risolte in via esclusiva dall’autorità giurisdizionale Italiana. In particolare, qualora l’acquirente rivesta la qualifica di Consumatore, le eventuali controversie dovranno essere risolte dal tribunale del luogo di domicilio o di residenza dello stesso in base alla legge applicabile.

15.3 Ai sensi dell’art. 141-sexies, comma 3 del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n.206 (Codice del Consumo), TastingTrip informa l’utente che rivesta la qualifica di consumatore di cui all’art. 3, comma 1, lett. a) del Codice del Consumo, che, nel caso in cui egli abbia presentato un reclamo a TastingTrip, a seguito del quale non sia stato possibile trovare una soluzione negoziale, TastingTrip fornirà le informazioni in merito agli organismi di Alternative Dispute Resolution per la risoluzione extragiudiziale delle controversie relative alle obbligazioni derivanti da un contratto concluso in base alle presenti Condizioni Generali di Vendita (cc.d. organismi ADR, come indicati agli artt. 141-bis e ss. Codice del Consumo). È fatto salvo in ogni caso il diritto del consumatore di ricorrere al giudice ordinario competente della controversia derivante dalle presenti Condizioni Generali di Vendita.

16. CONTATTI SERVIZIO CLIENTI E RECLAMI

16.1 Tutte le comunicazioni relative a www.tastingtrip.it devono essere inviate utilizzando le informazioni di contatto indicate nel Contratto.

16.2 È possibile chiedere informazioni, inviare comunicazioni, richiedere assistenza o inoltrare reclami, contattando il Servizio Clienti con le seguenti modalità:

    1. E-mail: info@tastingtrip.it

    2. Utilizzando il form di contatto di TastingTrip

16.3 TastingTrip risponderà tempestivamente ai reclami presentati, in ogni caso entro cinque giorni lavorativi dal ricevimento degli stessi.

Le presenti condizioni sono state redatte in data 04/05/2020.

Registrati | Account